La Nuova Sardegna

Sassari

8 marzo

Costituente per Sassari: tre appuntamenti per celebrare la giornata internazionale della donna


	Edina Altara in una foto degli anni Venti
Edina Altara in una foto degli anni Venti

Incontri in programma l’8, il 13 e il 18 marzo. Dalle lotte per la parità di genere alle icone dell’epoca Libery, Edina Altara, Eleonora Duse e Luisa Casati Stampa

07 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Giornata internazionale della donna: alla Costituente per Sassari tre appuntamenti per fare il punto sui risultati di oltre cent’anni di battaglie per ottenere la parità di genere e ricordare figure femminili rappresentative che si sono distinte in vari campi.


Si comincia domani, 8 marzo, alle 18, nella sede di viale Umberto dove si terranno tutti gli incontri. Il primo vedrà dialogare la sociologa Maria Lucia Piga, docente del Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali dell’Università di Sassari con la giornalista Paoletta Farina sul tema “Lo sguardo di genere per una cultura della differenza” allargando la discussione anche sull’identità di genere, che rappresenta il modo in cui la persona si percepisce al di là del sesso biologico.


Mercoledì 13 marzo, alle 18,30 Maria Rita Piras, presidente dell’associazione culturale Quiteria, racconterà vita e storie di tre “icone di stile tra Liberty e Deco”  che con estro e passione diedero un loro importante contributo in quel periodo storico e artistico: la sassarese Edina Altara, artista multiforme, l’attrice Eleonora Duse e l’eccentrica marchesa Luisa Casati Stampa, protagonista delle scene mondane internazionali e promotrice di tutte le arti.


Il 18 marzo il ciclo si chiude con lo scrittore sassarese Fabrizio Casu. Alle 18 presenterà il suo libro di successo “Femme fatale, incanto e crisi della civiltà borghese”. Nel saggio Casu analizza questa figura di donna nata a cavallo tra Ottocento e Novecento, che attrae e spaventa perché mette in crisi il patriarcato in un’epoca in cui la donna inizia a liberarsi e fa sentire la sua presenza in campi dominati fino ad allora dalla presenza maschile.

In Primo Piano
Elezioni comunali 

Ad Alghero prove in corso di campo larghissimo, ma i pentastellati frenano

Le nostre iniziative