La Nuova Sardegna

Sport

Nazionale, settimana decisiva per Prandelli

Nazionale, settimana decisiva per Prandelli

Da oggi il raduno a Coverciano: sabato amichevole a Londra, il 2 giugno la lista dei 23 per il Brasile

26 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





FIRENZE. Dopo due giorni e mezzo di vacanza gli azzurri di Cesare Prandelli sono da ieri sera di nuovo in ritiro a Coverciano dove da oggi, con un doppio allenamento, riprenderanno la preparazione per il Mondiale. Alcuni giocatori, fra i quali Aquilani, Cerci, Destro, De Rossi e Thiago Motta, sono arrivati con circa un'ora di ritardo a causa di alcuni disguidi durante il viaggio in treno da Roma.

Dopo l'intenso lavoro fisico dei giorni scorsi, questa settimana sarà anche incentrata su quello tecnico-tattico in previsione dell'amichevole di sabato prossimo a Londra, al Craven College, contro la Repubblica d'Irlanda.

Una settimana che si annuncia decisiva per il commissario tecnico per valutare i 30 giocatori convocati e comunicare alla Fifa - entro la mezzanotte del 2 giugno - la lista dei 23 che partiranno per il Brasile.

Particolarmente sotto esame Pepito Rossi (reduce da 4 mesi di stop per l'ennesimo infortunio al ginocchio destro e tornato in campo solo di recente), Barzagli (alle prese durante la stagione con problemi tendinei), Maggio (lungo stop per pneumotorace) e Paletta sofferente ad un polpaccio.

Il programma prevede doppio allenamento tutti i giorni a partire da oggi, quando è atteso a Coverciano l'arrivo del presidente federale Giancarlo Abete per il tradizionale «Sponsor Day», fino a giovedì, mentre venerdì dopo la sessione mattutina gli azzurri partiranno alle 16 da Firenze per Londra con un volo charter. Il rientro è previsto per il giorno dopo: non è escluso che Prandelli decida di concedere al gruppo mezza giornata libera. Martedì 3 giugno la Nazionale si allenerà a Perugia dove il giorno successivo affronterà in amichevole il Lussemburgo, ultimo test prima di volare per il Brasile il 5 giugno alle 23,30 da Fiumicino.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative