La Nuova Sardegna

Sport

basket serie a

Gara 5: Milano rialza la testa e batte la Dinamo 95-88

Gara 5: Milano rialza la testa e batte la Dinamo 95-88

I biancoblù, dopo avere dominato nella prima parte della gara, nel terzo quarto subiscono la veemente reazione dell'Olimpia che vince la gara e si porta sul 2-3 nella serie. Lunedì si gioca a Sassari gara 6

06 giugno 2015
2 MINUTI DI LETTURA





MILANO. L’EA7 Emporio Armani si aggiudica gara 5 della semifinale dei play-off scudetto contro il Banco di Sardegna Sassari. Sul parquet amico, i campioni d’Italia si sono imposti per 95-88 e hanno accorciato le distanze sul 2-3. Tra i lombardi, 25 punti di capitan Gentile e 24 di Samuels, mentre tra gli ospiti il più prolifico è Logan, a referto con 21. Domani sera (domenica 7) gara 5 dell’altra semifinale scudetto tra Umana Venezia e Grissin Bon Reggio Emilia (2-2).

Ultimo quarto 95-88. Milano vince una gara 5 dominata per i primi 20 minuti dalla Dinamo. I lombardi sono riusciti a reagire e hanno messo in grande difficoltà i sassaresi che, però, non hanno mollato sino alla fine. Lunedì si giocherà a Sassari gara 6. Un altro match ball per la Dinamo che deve cercare di sfruttare al massimo il fattore campo per vincere e conquistare la prima finale scudetto della sua storia.

Terzo quarto 71-64. L'Olimpia rialza la testa e chiude un grande terzo quarto recuperando il vantaggio sulla Dinamo e realizzando un parziale di 30-11.

Secondo quarto 41-53. I biancoblù, guidati da Logan e Sosa, chiudono a +12 il secondo quarto.

Primo quarto 20-23. La Dinamo chiude in vantaggio la prima frazione di gioco con un grande canestro da metà campo di Dyson.

I TABELLINI
EA7 Milano: Ragland 4, Brooks 6, Gentile 25, Gigli ne, Cerella 2, Melli 14, Kleiza 9, Pecchia ne, Elegar, Samuels 24, Tabu, Moss 11. All.: Banchi.
Banco di Sardegna Sassari: Logan 21, Sosa 14, Formenti ne, Sanders 10, Devecchi 3, Lawal 13, Chessa ne, Dyson 11, Sacchetti 4, Mbodj, Vanuzzo, Brooks 12. All.: Sacchetti.
Arbitri: Sahin, Seghetti, Di Francesco.
Note Tiri liberi: EA7 16/24, Banco di Sardegna 14/26. Tiri da 3 punti: EA7 7/23, Banco di Sardegna 14/24. Rimbalzi: EA7 41, Banco di Sardegna 30. Usciti per 5 falli: Ragland a 39', Cerella a 39' 50". Falli tecnici: nessuno. Falli antisportivi: Logan a 27' 26". Spettatori: 9850.

In Primo Piano
L’isola a secco

Dramma siccità, a Budoni «caccia alle streghe» verso chi usa l'acqua

di Paolo Ardovino
Le nostre iniziative