La Dinamo saluta la Champions con un successo, Bamberg ko

Dinamo-Bamberg (foto Mauro Chessa)

Top scorer della serata Bendzius, autore di 22 punti, seguito da Kruslin con 16

La Dinamo saluta la Champions League con un successo. Nell’ultima gara dei playoff, i ragazzi di Gianmarco Pozzecco battono Bamberg per 83-72. In un confronto tra due squadre già matematicamente eliminate, i sassaresi hanno condotto per tutti i 40 minuti con vantaggi sempre in doppia cifra, arrivando a metà gara sul 65-53 e toccando il +18 sull’83-65.

Il coach ha fatto ruotare nove uomini (oltre a qualche minuto concesso a Gandini e Chessa) e ha gestito per quanto possibile le risorse in vista del prossimo impegno di campionato. Domenica a mezzogiorno Spissu e compagni faranno infatti visita alla De’Longhi Treviso dell’ex David Logan, primo match ball qualificazione ai playoff.

Top scorer della serata Bendzius, autore di 22 punti, seguito da Kruslin con 16. In casa Bamberg non ha giocato l’ex biancoblù Michele Vitali, fermato da un problema muscolare.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes