Il Cagliari si tiene stretto Marin. No ai 15 milioni offerti dal Lione

Sondaggio rossoblù per il difensore Frabotta della Juve, occhi puntati anche su Bonifazi e Dimarco. L’Inter continua il pressing per arrivare a Nandez e inserisce nella trattativa l’attaccante Pinamonti

CAGLIARI. Tutti vogliono Razvan Marin. Il centrocampista che il Cagliari la scorsa stagione ha acquistato dall’Ajax, è stato tra i protagonisti della salvezza rossoblù con un finale di stagione da incorniciare. Il Lione avrebbe messo sul piatto 15 milioni di euro per portare in Francia il giocatore. Il Cagliari ha rifiutato l'offerta perchè nel frattempo si è fatto avanti anche il Milan al quale è stato detto: 18 milioni cash ed è tuo. Cifra è ritenuta esagerata dal club rossonero che, per ora, ha fatto un passo indietro.

Asse con Milano. Nell'operazione tra il Cagliari e l'Inter per Nahitan Nandez, potrebbe essere inserito l'attaccante Andrea Pinamonti. Una idea nuova considerato che per Vecino ci sarebbe in corsa il Napoli su richiesta del nuovo allenatore Spalletti. Ma il club isolano ci vuole pensare, anche perchè non accetta solo contropartite per rinunciare al centrocampista uruguaiano. Il direttore sportivo Capozucca insiste per Federico Dimarco, considerato l’ideale per sostituire Lykogiannis, finito nel mirino della Lazio e del Torino.

Il cholito. La Sampdoria ha messo gli occhi su Giovanni Simeone. I blucerchiati avrebbero proposto al Cagliari uno scambio, inserendo Yoshida e Jankto come possibili contropartite. Il secondo sarebbe più gradito del primo. Per il momento è poco più di un’idea, anche perchè il club di Tommaso Giulini ha bisogno di monetizzare per intervenire sul mercato e rinforzare la squadra. Avance anche dal Celta di Vigo. Per l’attacco circola un nuovo nome, è quello del centravanti della Sampdoria Federico Bonazzoli, nell'ultima stagione in prestito al Torino. Con la maglia granata ha collezionato 16 presenze, segnando due reti.

Difesa. La volontà di rinnovare il contratto di Luca Ceppitelli c’è da ambo le parti ma il confronto ci sarà solo più avanti. Il club rossoblù avrebbe fatto un sondaggio per il difensore della Juventus e dell'Under 21 Gianluca Frabotta, che Pirlo nella passata stagione ha utilizzato spesso. È un ritorno di fiamma, tenuto conto che già la scorsa estate la società rossoblù si era interessata all’esterno sinistro. Il tecnico Semplici, invece, pare abbia chiesto a Capozucca di capire se ci sono margini per prendere Kevin Bonifazi, che ha già avuto alla Spal. Il futuro del difensore è da scrivere. L'Udinese potrebbe riscattarlo dalla Spal, per poi girarlo al Watford.

Uscite. Cragno verrà ceduto solo se ci sarà qualcuno disposto a pagare i 25 milioni chiesti dal Cagliari. Se resta in Sardegna, Guglielmo Vicario potrebbe essere dato in prestito alla Reggina. Per quanto riguarda Godin, l’uruguaiano avrebbe dato la disponibilità a spalmarsi l’ingaggio allungando il contratto di un altro anno. Proposta che per ora il Cagliari ha accolto con molta freddezza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA



WsStaticBoxes WsStaticBoxes