L’algherese San Giuliano fa tris nella sesta giornata di Villacidro

VILLACIDRO. Sui tracciati resi pesanti dalla pioggia, ieri pomeriggio si è disputata la sesta giornata autunnale all'ippodromo di Villacidro. In avvio di convegno Gaduli De L'Alguer ha vinto la...

VILLACIDRO. Sui tracciati resi pesanti dalla pioggia, ieri pomeriggio si è disputata la sesta giornata autunnale all'ippodromo di Villacidro. In avvio di convegno Gaduli De L'Alguer ha vinto la condizionata sul miglio allungato: il due anni della San Giuliano, con in sella Maikol Arras, ha corso da protagonista dal primo all'ultimo metro senza mai mettere in discussione la vittoria. Al secondo posto Thor De Sa Matta davanti a Signorasiniscolesa e Mister Frank. Nella condizionata riservata ai purosangue anziani ancora protagonista la scuderia San Giuliano: ai primi due posti Arboc De L'Alguer e Baroc De L'Alguer. Arboc, montato da Gavino Sanna, è passato in vantaggio nell'ultima curva. Sophistication e Patita De L'Alguer hanno completato il quadro.

Nell'handicap per arabi anziani sul doppio chilometro in sabbia bel trionfo di Zaffiro de Lottas e Sandro Gessa. Il sauro della scuderia Salaris, al training di Fabrizio Pinna, ha svettato su Bahar del Ma, poi Uragano di Chia e Vulcanobybonorvesu. Bella conferma per Belfagor che a distanza di una settimana ha replicato la vittoria interpretata da un puntuale Abdilah El Rherras. La quattro anni ha atteso la retta finale per ingranare la marcia alta e disporre degli avversari: Baruffa, Zygo e Bella Chi Su Sole.

La serata magica della San Giuliano si è conclusa con un triplo successo grazie a Gribu De L'Alguer. Il baio di 3 anni, montato da Andrea Deias, è andato in testa a scandire i parziali, per poi allungare comodo in retta, lasciando in lotta per la miglior Didiedda e Lawlors, finiti nell'ordine davanti a La Rosica.

Il prossimo appuntamento è per lunedì 13.

Bruno Murratzu



WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes