La Nuova Sardegna

Sport

Edizione 2023

A Porto Ferro donne sulla cresta dell’onda con il Girl Surf Power

di Giovanni Dessole
A Porto Ferro donne  sulla cresta dell’onda con il Girl Surf Power

Torna domani la kermesse unica in Italia

07 agosto 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Una trascinante onda in rosa, carica di entusiasmo, pronta a sfidare consapevolmente - e in sicurezza - il mare, decisa a divertirsi e confrontarsi nell’unico contest di surf interamente al femminile su tutte le coste nazionali. Il semaforo verde è acceso. La gara è chiamata per domani.

Il Girl Surf Power 2023 è pronto a partire e dare forma e sostanza all’edizione 2023, la sesta della manifestazione ideata e organizzata dalla Bonga Surf School in collaborazione con il Baretto e patrocinata dal Comune di Sassari. Una kermesse nata giovane che giovane si conserva, ma conquistando sempre maggiori consensi e partecipazioni.

La perturbazione ha portato il maestrale, il maestrale porterà l’onda, l’onda accarezzerà la baia di Porto Ferro e al raggiungimento della condizione ottimale tutto si potrà compiere ancora una volta. L’attesa è finita, dal giallo lampeggiante si è passati al verde, l’avviso è partito dal Nord Ovest della Sardegna, è stato amplificato dal passaparola e si è diffuso ovunque una bambina, una ragazza, una donna una surfista abbia il piacere e la voglia di ritrovarsi a Porto Ferro con “colleghe” di ogni età e giocare con le onde di uno spot famoso in tutta Europa per il suo essere selvaggio e sfidante.

Il Girl Surf Power però stavolta non è “solo” un contest ma è un vero e proprio Festival del surf. L’organizzazione infatti ha scelto di metter su per il 2023 una vera grande e condivisa festa da spiaggia, con tutti i crismi dell’evento estivo. Così, in una full immersion in una disciplina che dalla cresta dellonda guarda all’ambiente e alla solidarietà, si va oltre.

Sono numerose le attività in programma, fra divertimento e sensibilizzazione, arte ambiente sport e musica. Spettacolare la location, che fonde al top gli elementi della bellezza naturale e del campo gara.

Domani quindi, al calare del maestrale, si raggiungeranno come detto le condizioni ideali per permettere alle girl(S) di entrare in acqua. Alle 8.30 è fissato il ritrovo delle surfiste sulla spiaggia. La giuria darà quindi alle partecipanti tutte le indicazioni necessarie allo svolgimento della gara ed alla comprensione del suo format. Lo start del Girl Surf Power è previsto per le ore 10. Poi spazio a evoluzioni e talento, onde e vento, sabbia e sano divertirsi: elemento imprescindibile e caratterizzante sin dagli esordi dell’unico contest tutto al femminile d’Italia.
 

In Primo Piano
L’allarme

Grosso incendio tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

Video

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative