La Nuova Sardegna

Sport

Spettacolo a Sa Rodia

Basket in carrozzina, la Dinamo Lab domina al Torneo Città di Oristano


	Una fase di gioco del Torneo Città di Oristano
Una fase di gioco del Torneo Città di Oristano

Battuta nettamente in finale per 72-36 la formazione del Seregno. Il terzo posto va al Rieti che ha superato 54-51 il D Junior Team Sassari

20 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Oristano È la Dinamo Lab Sassari la vincitrice della terza edizione del Torneo nazionale Città di Oristano di basket. Sabato 18 e domenica 19 novembre, ha ospitato per la prima volta era riservato i campioni del basket in carrozzina, si è giocato tra sabato e domenica al Palasport di Sa Rodia. La formazione sassarese, favorita alla vigilia, non ha fallito il bersaglio e ha vinto in finale dominando la finale contro gli avversari del Seregno con un ampio margine. Il risultato finale è stato 72-36 al termine di una partita a senso unico. La Dinamo Lab raccoglie, dunque, il testimone da Brindisi e Hapoel Tel Aviv, le squadre vincitrici delle prime due edizioni del torneo. Molto più combattuta è stata invece la finale per il terzo posto che ha visto la vittoria di Rieti contro il D Junior Team Sassari 54-51.

Sul parquet del palasport di Sa Rodia, il grande protagonista è stato il giocatore sassarese Enrico Ghione, premiato come miglior giocatore della manifestazione organizzata dalla società Oristano Basket, con il patrocinio del Comune di Oristano, della Fondazione di Sardegna e della Fondazione Mont ’e Prama. «Siamo molto soddisfatti dell’esito del torneo – commentano gli organizzatori della Oristano basket –. Oristano ha avuto la possibilità di vedere il confronto tra i più grandi campioni del basket in carrozzina, atleti di spicco a livello internazionale, nonché i giocatori della Dinamo Sassari attualmente grandi protagonisti nella serie A. All’alto livello tecnico e spettacolare si sono unite le belle esibizioni di danza in carrozzina».

In Primo Piano
Incidente

Perde il controllo della moto e finisce contro un cartello stradale, muore il 39enne di Dorgali Giuseppe Gometz

Video

Dopo quattro giorni di vacanza in Costa Smeralda, Jannik Sinner riparte da Olbia: autografi su palline e racchette per pochi fortunati

Le nostre iniziative