La Nuova Sardegna

Sport

Basket

Champions League, la Dinamo perde male ad Atene: 110 punti dall’Aek

di Antonello Palmas
Champions League, la Dinamo perde male ad Atene: 110 punti dall’Aek

Serata storta dei sassaresi che dovranno battere Stettino nell’ultima giornata al PalaSerradimigni per qualificarsi ai play-in

05 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Atene. La Dinamo Banco di Sardegna non era la stessa che ha fatto faville contro Milano 48 ore prima e nella serata di martedì 5 dicembre è andata a perdere nettamente (110-79) sul campo dell’Aek nel penultimo appuntamento della fase a gironi della Champions League di basket. Ora dovrà aspettare il risultato di Ludwigsburg-Stettino di mercoledì per sapere se per qualificarsi ai play-in basta un successo sui polacchi o serve anche la differenza canestri. Dopo un avvio equilibrato gli ateniesi prendono subito un parziale che li porta sino al +17 (31-16, 31-18 il 1° quarto). Male soprattutto  la difesa, troppe palle perse e in attacco segnano con una certa continuità solo Gombauld e Cappelletti, le cose non migliorano nel secondo parziale nel quale emerge la ristrettezza delle rotazioni a disposizione di Bucchi (ancora inutilizzato Whittaker), con i padroni di casa che volano sino al +25 (55-30, 55-35 al riposo). Nel terzo quarto la buona vena da tre di Tyree fa scendere due volte il gap sul -15, ma dal perimetro gli avversari ristabiliscono le distanze (81-59). Che diventa 88-59 (-29) alla partenza dell’ultimo parziale, quindi si arriva al -33 (107-74). Tyree chiude a 21 punti, Cappelletti a 17, Gombauld a 12.

Elezioni regionali 2024
Verso la nuova giunta

Alessandra Todde pronta a una rivoluzione, ed è già toto-assessorati

di Umberto Aime
Le nostre iniziative