La Nuova Sardegna

Sport

sport

Windsurf, Marta Maggetti va ai Giochi di Parigi

di Sergio Casano
Windsurf, Marta Maggetti va ai Giochi di Parigi

La cagliaritana gareggerà nell’IqFoil, la nuova classe olimpica

16 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Mancava solo la conferma da parte della Federvela ma ora è ufficiale: Marta Maggetti rappresenterà l'Italia alle Olimpiadi di Parigi 2024 nel windsurf femminile della classe IqFoil, che avrà come scenario il mare di Marsiglia, la sede scelta dal comitato olimpico per tutte le classi veliche.

Per la campionessa cagliaritana, 29 anni lo scorso 10 gennaio, tesserata per le Fiamme Gialle, è la seconda partecipazione ai Giochi olimpici, dopo Tokyo, dove si era piazzata al quarto posto con la classe Rs:x, la vecchia tavola olimpica sprovvista di foil.

«La gioia di ricevere questa convocazione non è solo mia, è una vittoria condivisa con tutti quelli che hanno creduto in me - dice Marta Maggetti -. Ringrazio la Federazione vela, il dt Michele Marchesini, il mio tecnico Riccardo Belli Dell’Isca, il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle. Ogni parola di incoraggiamento, ogni gesto di sostegno, ogni allenamento, ogni momento di condivisione ha tessuto la trama di questa avventura verso le Olimpiadi».

Sembrava non ci fossero dubbi sulla convocazione olimpica, anche alla luce delle ultime prestazioni, scandite con il titolo mondiale conquistato due anni fa a Brest, in Francia, e la medaglia d'argento vinta ai Giochi del Mediterraneo di Orano, in Algeria.

«Ritornare sul palcoscenico olimpico è per me una responsabilità che non prendo alla leggera - aggiunge Marta - : è l’opportunità di provare a superare i miei limiti e di scrivere un nuovo capitolo nella mia carriera sportiva».

Marta Maggetti in questi ultimi anni ha dovuto lottare per staccare il biglietto per Parigi, come nell'ultimo Mondiale, di Lanzarote dove, forse per la troppa adrenalina, è uscita di scena ai quarti di finale per partenza anticipata nella Medal series, la finalissima che premia le prime dieci classificate dopo le regate di flotta.

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra auto in galleria sulla Nuoro-Lanusei: due feriti gravi

Le nostre iniziative