La Nuova Sardegna

Sport

Basket

La Dinamo ha presentato il Sardinia Day

di Antonello Palmas
La Dinamo ha presentato il Sardinia Day

Domenica 3 marzo in occasione della gara interna con la Virtus Bologna giornata dedicata alle tradizioni della Sardegna. Presentata la maglia special edition

28 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo Banco di Sardegna ripropone il Sardinia Day, la giornata in cui il club promuove la Sardegna e le sue tradizioni. Accadrà in occasione della gara con la Virtus Bologna di domenica 3 marzo al PalaSerradimigni (solitamente si sceglieva la Final Eight di Coppa Italia, cui però la squadra sassarese quest’anno non si è qualificata).

L’iniziativa, che va avanti ogni anno dal 2016, è stata presentata nella club house dal direttore generale Jack Devecchi e dal giocatore Filip Kruslin alla presenza di una rappresentanza degli studenti dell’istituto tecnico Devilla di Sassari.

All’interno e fuori dal palazzetto verranno allestiti degli stand con varie produzioni artigianali tipiche, come i tappeti di Nule, i coltelli di Pattada, le maschere di Mamoiada e i cestini di Castelsardo.  Realizzati come sempre anche una maglietta e un sopramaglia special edition con la rappresentazione del cavallino sardo di Eugenio Tavolara.

Riguardo al momento della squadra che domenica torna in campo dopo  la lunga sosta per Coppa Italia e Nazionali, Devecchi e Kruslin hanno affermato che il gruppo  sta lavorando con grande impegno e con attenzione ai particolari agli ordini di coach Nenad Markovic e già con Bologna vuole raccogliere i frutti.

 Sono rientrati anche Vasilis Charalampopoulos e Kaspar Treier impegnati con le loro rappresentative nazionali, Grecia ed Estonia, nelle qualificazioni a Eurobasket 2025.

In Primo Piano
Trasporti

Rotaie roventi: un altro stop ai treni

di Andrea Massidda
Le nostre iniziative