De Giovanni in tour con il suo nuovo noir ambientato a Napoli

CASTELSARDO. Ruota attorno a un pugile dal cuore tenero l’ultima indagine del commissario Ricciardi. L’investigatore creato dalla penna di Maurizio De Giovanni torna in “Serenata senza nome”, uscito...

CASTELSARDO. Ruota attorno a un pugile dal cuore tenero l’ultima indagine del commissario Ricciardi. L’investigatore creato dalla penna di Maurizio De Giovanni torna in “Serenata senza nome”, uscito per Einaudi Stile libero. Protagonista Vinnie Sannino, emigrato in America e - ora che è tornato a Napoli - indagato numero uno per l’uccisione in un vicolo buio nella zona del porto di un imprenditore, sposato proprio con la sua fiamma di allora. Il romanzo esce a dieci anni esatti dal primo che aveva dato inizio alla serie di inchieste del commissario Ricciardi. Il libro sarà presentato a partire da domani in un tour in Sardegna organizzato all’interno di Éntula, il festival letterario diffuso dell'associazione Lìberos.

Il tour. Quattro le tappe: il primo incontro, evento congiunto dei festival letterari Un’isola in rete e Éntula, è in programma domani sera alle 22 a Castelsardo, nella Terrazza della sala XI del castello dei Doria, con Lalla Careddu. Lunedì alle 21 lo scrittore napoletano sarà a Stintino, nella Veranda Ristorante Punta Negra, località Cala Lupo, con Aldo Curcio. Martedì 30 alle 19 appuntamento in piazza Gallura a Tempio Pausania. Ultima presentazione mercoledì alle 21 a Santa Maria La Palma (Alghero), nel Centro di aggregazione sociale impegno rurale, ancora con Aldo Curcio.

Il romanzo. Sono passati piú di quindici anni da quando Vinnie Sannino è emigrato in America, imbarcandosi di nascosto su una nave. Là ha avuto successo, è diventato campione mondiale di pugilato nella categoria dei mediomassimi. Ma il suo ultimo avversario, un pugile di colore, è morto, e lui non se l'è piú sentita di continuare. Adesso è tornato per inseguire l’amore mai dimenticato, Cettina, la ragazza che alla sua partenza aveva pianto disperata. La vita, però, è andata avanti anche per lei, che ora è donna e moglie. Vedova, anzi: perché il marito, un ricco commerciante, viene trovato morto. Qualcuno lo ha assassinato finendolo con un pugno alla tempia, simile a quello che, in una sera maledetta, Vinnie ha vibrato sul ring dall’altra parte del mondo. Per Ricciardi e Maione, e per i loro cuori, sarà davvero una brutta settimana di pioggia.

L’autore. Maurizio De Giovanni è nato nel 1958 a Napoli ed è visceralmente tifoso della squadra di calcio della sua città. È autore di racconti e opere teatrali, oltre che di due fortunatissime serie gialle che hanno per protagonisti il commissario Ricciardi e i Bastardi di Pizzofalcone. Entrambe diventeranno presto fiction televisive. I suoi romanzi sono tradotti o in corso di traduzione nelle principali lingue.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes