Carlo e Diana, la coppia più bella sbarca a Olbia

Diana e Carlo insieme a Francesco Cossiga

Nel 1985 un’altra visita illustre in Sardegna: dura poche ore, il 19 aprile, e ha come protagonista una coppia che all’epoca sembra ancora felice

Nel 1985 un’altra visita illustre in Sardegna: dura poche ore, il 19 aprile, e ha come protagonista una coppia che all’epoca sembra ancora felice. Carlo d’Inghilterra e Lady Diana hanno scelto Porto Rotondo per la prima tappa del loro tour in Italia: l’attesa è grande, l’accoglienza degna delle grandi occasioni, con il presidente della Regione, Mario Melis, e quello del Senato, Francesco Cossiga (che nel giro di due mesi salirà al Quirinale). All’arrivo all’aeroporto di Olbia – si legge nell’articolo dell’inviato Stefano Marroni – «pigiate da ore sotto un sole cocente, almeno duemila persone hanno fatto di tutto per sventolare bandierine inglesi e contemporaneamente stringere la mano alle Loro Altezze». A Porto Rotondo pranzo riservatissimo per una quarantina di persone allo ”Spaghetto”. Carlo ha parlato con Melis di affinità tra i sardi e gli scozzesi, i gallesi, gli irlandesi. E Lady D? «La principessa ha parlato fitto fitto con Cossiga, brillante conversatore nella lingua di Shakespeare, ma ha al solito mangiato pochissimo, solo due forchettate di spaghetti e un cappuccino “con molta schiuma” e velato di cacao».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes