Video



SCEGLI L'EDIZIONE
Ambientalista dona a Sala scatola di fazzoletti 'inquinati': "Agire in fretta"

Ambientalista dona a Sala scatola di fazzoletti 'inquinati': "Agire in fretta"

Un porta penne a forma di scatola di fazzoletti neri, sporchi e 'inquinati', donato simbolicamente al sindaco di Milano, Giuseppe Sala, come auspicio affinché "faccia in modo che questa città diventi come le capitali europee veramente vivibili. Presto" perché "c'è un problema di tempo". E' l'iniziativa portata avanti da Anna Gerometta, dell'associazione 'Cittadini per l'aria', a margine di un convegno sulla qualità dell'aria all'Acquario Civico di Milano. "Sto cercando il giusto equilibrio tra la necessità di fare le cose un po' in fretta e la consapevolezza di quello che è Milano, che è diversa dalle altre città per una serie di motivi, prima di tutto dal punto di vista urbanistico - ha risposto il primo cittadino -. Nel mio ruolo ci sta anche il fatto di prendere critiche, questo è l'esempio dell'Area B. Ma lo farò perché ritengo sia indispensabile, tanto non accontenti mai nessuno", ha concluso ridendo.

Altri video di cronaca

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.