Video



SCEGLI L'EDIZIONE
Messina Denaro, perquisizioni in casa figlio autista boss

Messina Denaro, perquisizioni in casa figlio autista boss

Non si ferma la caccia a tutti i covi di Matteo Messina Denaro a Campobello di Mazara, il comune trapanese nella valle del Belìce dove l’ex superlatitante ha trascorso di sicuro gli ultimi due anni. Gli inquirenti, coordinati dal procuratore aggiunto della Dda di Palermo Paolo Guido, hanno perquisito con l’ausilio del “georadar” l’abitazione di Antonio Luppino, il figlio dell’autista dell’ultimo boss corleonese catturato una settimana fa a Palermo. Gli investigatori sospettano che possa essere anche lui nella cerchia più stretta dei fiancheggiatori. Al momento il figlio di Giovanni Luppino non è indagato.

Altri video di cronaca

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.