La Nuova Sardegna

Migranti, il video shock della Sea Watch: "Guardia costiera libica bastona persone salvate"

Migranti, il video shock della Sea Watch: "Guardia costiera libica bastona persone salvate"






"Ancora una volta il nostro aereo da ricognizione Seabird è testimone di un brutale respingimento da parte della cosiddetta guardia costiera libica". Lo riporta sui suoi canali social la ong 'Sea Watch' che rende noto un video in cui si vedono dei migranti sul ponte della nave mercantile 'Maridive', venire presi a bastonate da diversi uomini indicati dalla Sea Watch come appartenenti alla guardia costiera libica. "La loro barca stava affondando - scrive Sea Watch - e sono state salvate dal mercantile Maridive. I libici sono arrivati (a bordo di una motovedetta regalata dall'Italia), intimando di consegnare a loro le persone soccorse". Segue un dialogo radio tra l'equipaggio della ong e quello del mercantile, in cui il comandante della nave dice di "non potersi opporre alla consegna dei migranti, pena l'arresto suo e del suo equipaggio".

Altri video di mondo
California, incendio nella Angeles National Forest: le fiamme lambiscono l'autostrada
Mondo

California, incendio nella Angeles National Forest: le fiamme lambiscono l'autostrada