La Nuova Sardegna

G7, gelo tra Macron e Meloni: saluto freddo e sguardi pungenti alla cena al Castello di Brindisi

G7, gelo tra Macron e Meloni: saluto freddo e sguardi pungenti alla cena al Castello di Brindisi






Al G7 di Borgo Egnazia va in scena lo scontro sul tema dell'aborto tra la premier Giorgia Meloni e Emmanuel Macron e il clima resta piuttosto teso anche durante la cena offerta dal presidente della Repubblica Mattarella nel prestigioso Castello Svevo di Brindisi. Il saluto con baciamano tra la premier e il leader francese è a dir poco gelido: da parte della presidente del Consiglio un sorriso accennato e sguardi pungenti. La premier si sarebbe risentita delle dichiarazioni fatte dal capo dell'Eliseo, grande sconfitto delle elezioni europee in Francia, sul testo finale del summit: “Sensibilità diverse”, ha commentato Macron. "Profondamente sbagliato, in tempi difficili come questi, fare campagna elettorale utilizzando un forum prezioso come il G7", la replica di Meloni.

Altri video di politica
Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"
Politica

Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"