La Nuova Sardegna

"Prendo un impegno": Edoardo Goldaniga, Leonardo Pavoletti, Nicola Viola testimonial con le atlete del Cagliari calcio contro la violenza di genere

"Prendo un impegno": Edoardo Goldaniga, Leonardo Pavoletti, Nicola Viola testimonial con le atlete del Cagliari calcio contro la violenza di genere






Cagliari In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, in programma oggi 25 novembre, il Cagliari Calcio aderisce a “Prendo un impegno”, la campagna di sensibilizzazione promossa da Fondazione Libellula, l’impresa sociale per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere. Il Club sarà in prima linea in una battaglia quotidiana che, è l'obiettivo della campagna, deve necessariamente coinvolgere e responsabilizzare tutti quanti. “C’è solo un modo per contrastare la violenza contro le donne ed è responsabilizzarci come collettività. Ognuno e ognuna di noi può fare qualcosa di concreto, nel quotidiano, per fermare discriminazioni e micro aggressioni”, dicono all’unisono il Cagliari e la Fondazione Libellula. “Prendiamoci un impegno: che le conversazioni di questi giorni non si limitino al 25 novembre. La violenza di genere riguarda tutti”. Nel video portano testimonianza la responsabile del settore femminile Anna Piras, le atlete e gli atleti rossoblù Chiara Aresu, Michelle Carucci, Edoardo Goldaniga, Leonardo Pavoletti e Nicolas Viola. Domenica 26, sugli spalti dell’Unipol Domus, verranno distribuiti oltre 10mila volantini per lanciare un chiaro messaggio “La violenza di genere riguarda anche te”. Inoltre, le maglie da gioco indossate dal Cagliari in occasione della gara contro il Monza verranno messe all’asta su CharityStars, a favore dei progetti della Fondazione Libellula.

Altri video di sardegna
Vinitaly, vitigni sardi minori: un patrimonio inestimabile
Sardegna

Vinitaly, vitigni sardi minori: un patrimonio inestimabile