La Nuova Sardegna

Sassari, dentro il cantiere da 3 milioni per l'asilo nido del Sacro cuore

Sassari, dentro il cantiere da 3 milioni per l'asilo nido del Sacro cuore






Sassari Gli abitanti del quartiere lo chiamano “Beirut”. E in effetti girando tra muri cadenti, finestre chiuse con assi di compensato, grate arrugginite a proteggere (con scarso successo) dagli assalti dei vandali, il soprannome del casermone grigio tra via Quasimodo e piazza Sacro Cuore è più che meritato. Ma ieri mattina l’aria che si respirava era già diversa, con i primi operai che scaricavano le attrezzature, il Rup Maria Laura Pulina e la direttrice dei lavori Elisabetta Mattu che discutevano gli ultimi dettagli con i rappresentanti della Ge.co.mar., l’assessora ai Lavori Pubblici Rosanna Arru e il dirigente del Settore Pier Giovanni Melis che a stento trattenevano la meritata euforia. 

Qui l'articolo completo di Giovanni Bua. Video di Ivan Nuvoli

Altri video di sardegna
Forza Italia vola alto soltanto a Olbia. Il sindaco Settimo Nizzi: «Merito del buon lavoro. La sconfitta? C'è sempre un errore»
Sardegna

Forza Italia vola alto soltanto a Olbia. Il sindaco Settimo Nizzi: «Merito del buon lavoro. La sconfitta? C'è sempre un errore»