La Nuova Sardegna

Superbonus fantasma a Olbia: tre arresti della Guardia di finanza

Superbonus fantasma a Olbia: tre arresti della Guardia di finanza






Olbia Tre persone sono state arrestate ieri dalla Guardia di finanza di Sassari e di Olbia per emissione di fatture per operazioni inesistenti e truffa aggravata ai danni dello Stato, si tratta di delitti commessi nell'ambito della gestione del superbonus 110per cento. L’indagine, sviluppata dal Gruppo Olbia e diretta dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania, è cominciata per alcune denunce presentate nel 2022 dai proprietari di diversi appartamenti di condomini della cittadina gallurese che avrebbero individuato, nei loro cassetti fiscali, cessioni di crediti per lavori di efficientamento energetico, in realtà mai eseguiti. Al momento è nota l'identità di due tre arrestati: si tratta di Giovanni Cambosu, libero professionista piuttosto noto in città, e del geometra Fabio Fraticelli. L’intero disegno fraudolento sarebbe stato realizzato in particolare con la complicità di un tecnico professionista, incaricato dell’asseverazione dei lavori. L’ordinanza cautelare dispone anche il sequestro preventivo di circa 5 milioni di euro di crediti in capo alle società e il sequestro preventivo, finalizzato alla confisca, per equivalente, di beni ed altre attività riferibili agli indagati e alle società fino a concorrenza di circa 400 mila euro 

Altri video di sardegna
Cosa fare se trovate una tartaruga ferita? I consigli della dottoressa Roberta Demontis rilanciati anche da Elisabetta Canalis su Instagram
Sardegna

Cosa fare se trovate una tartaruga ferita? I consigli della dottoressa Roberta Demontis rilanciati anche da Elisabetta Canalis su Instagram