La Nuova Sardegna

Sassari, come funziona la centrale operativa Areus del numero unico: «Così gestiamo i soccorsi»

Sassari, come funziona la centrale operativa Areus del numero unico: «Così gestiamo i soccorsi»






Sassari Quarantadue operatori si alternano giorno e notte nella centrale operativa regionale dell’Areus, nella sede della cittadella sanitaria di via Rizzeddu a Sassari (qui l'articolo completo). Sono loro a gestire richieste di soccorso che da tutta l’isola arrivano al numero unico europeo di emergenza 112. L'obiettivo è quello di dare una risposta più celere e più efficace a chi si trova in difficoltà. Il servizio, affidato in Sardegna dal ministero dell’Interno all’Azienda per le emergenze (Areus), tra venti giorni taglierà il traguardo del primo anno di vita. Nel 2023 sono giunte complessivamente 780mila chiamate. (a cura di Luca Fiori)

Altri video di sardegna
I bambini di Nairobi pazzi per Mahmood ballano "Tuta Gold"
Sardegna

I bambini di Nairobi pazzi per Mahmood ballano "Tuta Gold"