La Nuova Sardegna

Grande emozione nella scuola di San Donato a Sassari: il Gigante della Dinamo Ousmane Diop arriva a sorpresa e viene sommerso di abbracci

Grande emozione nella scuola di San Donato a Sassari: il Gigante della Dinamo Ousmane Diop arriva a sorpresa e viene sommerso di abbracci






Sassari I piccoli studenti si commuovono e fanno emozionare anche il Gigante. Momenti di grande pathos, abbracci e sorrisi nella scuola di San Donato. L’istituto più multietnico di Sassari, all’interno del rione più complicato della città, ha vissuto una mattinata speciale grazie a Ousmane Diop. Il giocatore senegalese della Dinamo Banco di Sardegna è stato il protagonista dell’iniziativa organizzata dalla Biblioteca Popolare dello Sport: durante la proiezione della videointervista realizzata da La Giornata Tipo, nel quale Diop racconta la sua storia, all’improvviso il campione si è materializzato in sala, lasciando di stucco studenti e insegnati. Lo stesso Diop si è commosso e ha abbracciato a lungo i suoi piccoli fan. L’incontro è proseguito in palestra, dove quasi 200 bambini di Materna, Primaria e Secondaria hanno giocato a basket con il campione e fatto ballare un piccolo candeliere della Dinamo realizzato per l’occasione dagli stessi studenti.

Il servizio completo sul giornale domani in edicola e nell'edizione digitale

Altri video di sardegna
Luciano Spalletti al Globe Soccer di Porto Cervo: «Abbiamo bisogno di miti come Claudio Ranieri o Gigi Riva»
Sardegna

Luciano Spalletti al Globe Soccer di Porto Cervo: «Abbiamo bisogno di miti come Claudio Ranieri o Gigi Riva»