Il luglio “autunnale” rovina il bilancio dell’estate balneare

I buoni affari di settembre non potranno ripianare le perdite Musi lunghi tra gli operatori del comparto in tutto il litorale