Escursione a Porto Ferro per sostenere Emergency

ALGHERO. Un’escursione alla portata di tutti, anche dei bambini, all’ora del tramonto, su un tratto del Mar di Sardegna, un sentiero panoramico davvero suggestivo, lungo la parte di costa compresa...

ALGHERO. Un’escursione alla portata di tutti, anche dei bambini, all’ora del tramonto, su un tratto del Mar di Sardegna, un sentiero panoramico davvero suggestivo, lungo la parte di costa compresa tra Porticciolo e Porto Ferro. È l’iniziativa proposta per domenica dall’associazione Areste di Alghero in collaborazione con i volontari di Emergency. Giunta alla sua nona edizione, la manifestazione ha un dichiarato scopo benefico. La quota di partecipazione di 10 euro, infatti, servirà per raccogliere dei fondi da destinare ai progetti che Emergency realizza sia in Italia che all’estero. Considerata la semplicità del percorso, l’iniziativa è aperta a tutti, anche ai bambini accompagnati da un adulto. Anzi, per i piccoli escursionisti la partecipazione è a offerta libera. «Nonostante sia un diritto riconosciuto, anche in Italia quello alla cura è spesso un diritto disatteso», spiegano gli organizzatori. «Migranti, stranieri e poveri spesso non hanno accesso alle cure di cui hanno bisogno – proseguono – un po’ per scarsa conoscenza dei propri diritti, o per difficoltà linguistiche, o per l’incapacità a muoversi all’interno di un sistema sanitario complesso». È proprio da questa consapevolezza, insistono i promotori dell’iniziativa, che «nascono gli interventi di Emergency». L’appuntamento per tutti e per domenica 11 giugno alle 17.45 nel piazzale sterrato di via Antonio De Curtis o alle 18 nel piazzale-parcheggio di Porto Ferro. Per info e prenotazioni si possono contattare i numeri +393282885555 o +393479151986. (g.m.s.)
WsStaticBoxes WsStaticBoxes