Il vescovo celebrerà la messa nella cappella del cimitero

ALGHERO. Anche quest’anno l’amministrazione municipale si appresta a commemorare la Giornata dei defunti e celebrare la giornata dell’Unità d’Italia che - di fatto - ha sostituito la festa della...

ALGHERO. Anche quest’anno l’amministrazione municipale si appresta a commemorare la Giornata dei defunti e celebrare la giornata dell’Unità d’Italia che - di fatto - ha sostituito la festa della Vittoria del 4 Novembre.

Due le giornate che programmate dall’amministrazione comunale: il 2 novembre, alle 15,30, il vescovo della diocesi di Alghero-Bosa, Mauro Maria Morfino celebrerà una messa di suffragio per i defunti nella cappella del cimitero.

Il giorno successivo, invece, sarà dedicato alla Giornata dell’Unità d’Italia. Alle 10, dal palazzo comunale di via Columbano, si muoverà un corteo che renderà omaggio, con la deposizione di corone di alloro e fiori, ai monumenti ai caduti militari e civili del territorio, nel corso dei due conflitti mondiali.

Una commemorazione sempre molto sentita, che oltre ai rappresentanti delle forze armate e delle forze dell’ordine, vede schierati gli uomini delle associazioni d’arma e combattentistiche che rendono omaggio ai soldati e ai marinai che hanno perso la vita in guerra.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes