Nuova chiusura per il ponte Serra un gruppo di residenti si incatena

ALGHERO. Nuova protesta nella tarda serata di ieri al Ponte Serra. L’illusione della riapertura per i tanti residenti dell’agro è durata solo qualche giorno perché ieri – a detta degli abitanti senza...

ALGHERO. Nuova protesta nella tarda serata di ieri al Ponte Serra. L’illusione della riapertura per i tanti residenti dell’agro è durata solo qualche giorno perché ieri – a detta degli abitanti senza alcun preavviso – sarebbe stata disposta una nuova chiusura. Il ponte era stato interdetto per gravi problemi di agibilità alla fine del mandato di Mario Bruno. Era nato un comitato spontaneo che aveva avviato una lunga battaglia per la riapertura, considerato che si tratta dell’unica arteria di collegamento rapido per alcune zone dell’agro. Farne a meno significa per i tanti residenti e per le strutture ricettive del circondario subire un disagio enorme. Qualche giorno fa sarebbe stato riaperto, per la gioia di tutti, poi ieri il nuovo divieto con l’intervento di una terna. Momenti di tensione che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Alcune persone, in segno di protesta, si sono incatenate.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes