«L’emergenza covid non è finita»

Appello del sindaco Conoci ai cittadini: serve un comportamento responsabile

ALGHERO. «Se ieri è stato il giorno della contentezza e dell’orgoglio per aver visto guarire l’ultimo nostro concittadino positivo al Covid, oggi è il giorno della responsabilità. Dobbiamo unire ottimismo e responsabilità senza pensare quindi che tutto sia passato. Siamo sulla strada giusta ma davanti a noi abbiamo ancora un percorso da fare. Abbiamo davanti una prospettiva positiva, una prospettiva nella quale Alghero riprende la sua vita normale, ma tenendo presente che bisogna adottare i requisiti di sicurezza che ci vengono indicati, nel rispetto di tutti».

Zero contagiati ad Alghero, buona notizia ma l’emergenza non è finita e il sindaco chiede ai cittadini di non abbassare la guardia. Il dato dell’Ats rappresenta certamente un passo avanti importante «Ma sappiamo tutti che l’emergenza non è finita» avverte Mario Conoci nel commentare il dato. Dato che conferma come Alghero abbia saputo affrontare con responsabilità la fase più importante dell’emergenza: «Sappiamo tutti che questo è un punto di partenza – precisa –. Non è finita, la nostra città ha dimostrato con i comportamenti individuali di saper generare un periodo di tranquillità, ma statisticamente parlando il virus non è debellato. Questo ci viene detto da tutte le autorità sanitarie e questo ci deve indurre continuare ad avere contezza che la nostra condotta è quella che influenza anche chi ci sta vicino».

Con lo “zero” di lunedì si conclude un momento drammatico della città «ma non significa che il virus sia stato debellato, anzi – precisa Conoci – statisticamente è molto probabile che ci saranno altri casi. Abbiamo dimostrato di saper affrontare le emergenze ma allo stesso tempo dobbiamo avere la consapevolezza che la guardia va tenuta sempre alta. Dobbiamo ripartire in sicurezza, per farlo dobbiamo continuare con i comportamenti responsabili, la nostra città ha dimostrato di saperlo fare bene, ma non abbassiamo la guardia».

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes