Delrio parla di città, diritti e valori

Lunedì l’ex ministro all’incontro della scuola di formazione politica

ALGHERO. Graziano Delrio, parlamentare, già ministro delle Infrastrutture e sindaco di Reggio Emilia, lunedì 7 (ore 19.30), interverrà nello spazio Merenderia del Parco Giammarco Manca di Maria Pia, in veste di relatore nella scuola di formazione all’impegno sociale e politico di Alghero, organizzata dall’associazione Maestrale. Una scuola con ottanta iscritti e tanti giovani che ha preso avvio nel mese di gennaio.

“Ripartiamo dalle città, uno sguardo sull’Italia dei diritti e dei valori” è il tema dell’incontro aperto a tutti, anche ai non iscritti alla scuola. Con lui parteciperà anche Gianpiero Scanu, già sindaco di Olbia, parlamentare e sottosegretario di Stato. La lezione-incontro si terrà all’aperto, osservando le distanze e le misure di protezione.

La scuola ha l’obiettivo di preparare una nuova classe dirigente di amministratori e di cittadini attivi. Dopo le lezioni di Pietro Bartolo, Gianmario Demuro e Luca Canessa è intervenuto in città anche il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. Le lezioni sono proseguite nel periodo del lockdown in videoconferenza con Vittorio Pelligra, Alessandro Lovari, Gianluca Lioni, Tommaso Nannicini, Luisa Marilotti, Javier Baquero, Marco Espa.

La fase conclusiva sara’ affidata a Daniela Scano, capo redattrice del quotidiano La Nuova Sardegna, con una lezione sul rapporto tra informazione e politica, e a Gianrico Carofiglio, scrittore, parlamentare e magistrato, che chiuderà la scuola con una lezione sulla comunicazione politica.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes