Estradizione, Puigdemont il 4 ottobre davanti alla Corte d'appello di Sassari 

Carles Puigdemont ad Alghero nello studio del sindaco Mario Conoci (foto Roberto Gabrielli)

Domani 26 settembre il leader catalano sarà a Oristano per un incontro con gli indipendentisti

ALGHERO. L'ex presidente della Catalogna Carles Puigdemont sarà presente all'udienza del 4 ottobre davanti alla Corte d'Appello di Sassari, che dovrà decidere sulla richiesta di estradizione in Spagna. Lo ha assicurato il suo avvocato, Gonzalo Boye, al giornale catalano La Vanguardia. «Il rischio è zero. Questo caso è morto», ha aggiunto Boye, arrivato oggi 25 settembre in Sardegna.

Bagno di folla per Puigdemont ad Alghero: "Torno a Sassari il 4 ottobre"

In conferenza stampa ad Alghero il leader catalano ha dichiarato: «Continuerò a viaggiare, sono state ore difficili ma questo intento di fermarmi non vincerà. La lotta per la libertà continua e continuerà». Puigdemont ha annunciato che lunedì 27 settembre tornerà in Belgio. «Vogliamo un'Europa in cui la libertà d'espressione e il diritto all'autodeterminazione siano dei pilastri fondamentali. In meno di 24 ore il tribunale di Sassari ha confermato che noi abbiamo ragione e che ha torto la Spagna, che non rispetta i diritti politici», ha denunciato l'ex presidente catalano. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes