Vigili del fuoco, la caserma si farà

Il Comune cede l’area a “La Scaletta”, investimento da 3 milioni di euro

ALGHERO. Con la cessione dell'area e l'approvazione dello schema di contratto, che sarà stipulato nei prossimi giorni, da parte del consiglio comunale, il progetto per la realizzazione della nuova caserma dei vigili del fuoco fa un passo importante.

L'area, di proprietà del Comune di Alghero, di una superficie totale di 4187 metri quadrati, si trova in località La Scaletta, sulla strada all'uscita della città che porta verso i tornanti di Scala Piccada. Una zona che, soprattutto quando sarà completata la circonvallazione a quattro corsie che collegherà la zona sud della città con quella a nord, risulterà in una posizione ancora più favorevole rispetto al bacino di utenza. Già nel 2010 erano state avviate le procedure per individuare un area adeguata con una struttura che dovrà rispondere alle esigenze di modernità ed efficienza. I locali di via Napoli nel quartiere della Pietraia, che ospitano il distaccamento algherese dei vigili del fuoco, sono ormai inadeguati. In questi ultimi anni non sono mancate le proteste da parte degli stessi vigili del fuoco per tutta una serie di problematiche.

«L'obiettivo reciproco - spiega il sindaco Mario Conoci - è quello di passare quanto prima alla realizzazione del distaccamento per dotare Alghero finalmente di una struttura moderna e consona alla preziosa attività dei vigili del fuoco». Per la costruzione dell'immobile verranno investiti circa 3 milioni dal Ministero, con il raddoppio della iniziale somma di 1,5 milioni.

La cessione del terreno da parte del Comune a favore del Ministero dell'Interno - Dipartimento dei vigili del fuoco, tramite l'Agenzia del Demanio, viene disposta per la esclusiva finalità della realizzazione della nuova sede del distaccamento dei vigili del fuoco di Alghero. L'amministrazione comunale riconosce il valore rilevante ed essenziale del servizio per il territorio e per la collettività.

«I vigili del fuoco - aggiunge il sindaco - rappresentano un essenziale presidio per la sicurezza pubblica e privata, in particolare durante gli eventi calamitosi, ed era ormai improcrastinabile dotare Alghero di una nuova struttura». (n.n.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes