Attività ricreative, graduatoria per i contributi

Rimborsi a famiglie dei minori e gestori dei centri estivi: 658 domande per 57mila euro disponibili

ALGHERO. È stata pubblicata la graduatoria per i contributi alle famiglie e ai gestori dei centri estivi per minori. Dagli uffici comunali dei servizi sociali fanno sapere che sono state istruite ben 658 domande: 56.300 euro il totale delle risorse disponibili e utilizzate per le attività svolte in 24 enti gestori accreditati.

Le informazioni sulla graduatoria dei contributi e rimborsi per attività educative e ricreative a favore dei minori per l’anno 2021 sono disponibili sul sito internet ufficiale del comune di Alghero nella sezione novità - news.

Per le famiglie, con una dichiarazione dei redditi non superiore ai 50.000 euro, è previsto un rimborso massimo di 500 euro in relazione alle spese sostenute per attività educative, ricreative e sportive destinate ai minori nel periodo giugno - dicembre 2021.

«L'obiettivo – ha detto l'assessora ai Servizi sociali, Maria Grazia Salaris – è quello di promuovere ed incentivare lo svolgimento di attività rivolte ai minori, affinché i giovani algheresi possano essere sostenuti anche attraverso contributi pubblici nel loro periodo di tempo libero».

L'altra misura adottata dai servizi sociali è la contribuzione per i centri gestori delle attività educative, ricreative e sportive destinate ai minori nel periodo settembre - dicembre 2021. «Con questa misura, finanziata dal Ministero – ha concluso l'assessora Maria Grazia Salaris – si intende dare un contributo alle associazioni algheresi che hanno subito un aggravio di costi per le attività e le relative misure di sicurezza in periodo di pandemia». (n.n.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes