alghero
cronaca

«Fondi per Fertilia, basta polemiche»

Il gruppo di Fi difende Conoci: pensiamo al rilancio di agro e borgate


18 marzo 2022


ALGHERO. «Basta con le polemiche sul mancato finanziamento per il recupero e la riqualificazione di Fertilia e discutiamo sullo sviluppo complessivo dell'agro e delle borgate». Così il gruppo consiliare di Forza Italia che interviene a difesa della giunta Conoci dopo le polemiche da parte del consigliere comunale del Pd, Mimmo Pirisi, il quale aveva sottolineato che, per quel tipo di bando che era destinato a borghi che soffrono lo spopolamento, si poteva puntare su altre borgate algheresi come, ad esempio, Santa Maria La Palma, Sa Segada - Tanca Farrà, Guardia Grande, Maristella.

«E' risaputo che Fertilia soffre di uno spopolamento che ha portato il Borgo dai 595 abitanti degli anni 70 ai 459 attuali - ricordano gli esponenti politici di FI -. Peraltro, anche dalle risposte alle Faq degli uffici regionali emerge la candidabilità di Fertilia quale Borgo storico». Gli azzurri sottolineano che la partecipazione al bando sarebbe anche servita per dare profondità al progetto pilota da 2 milioni di euro redatto dalla Giunta Tedde nel 2010 per il recupero per fini turistici di edifici storici di Fertilia. Un piano che secondo FI «possiede un'ampia elaborazione di dettaglio e prevede per Fertilia la destinazione a futura sede del Festival Internazionale del Cinema della Riviera del Corallo e di sede stabile della Scuola Regionale di Cinematografia». Il Piano d'Azione prevede il recupero di immobili, in stato di conservazione fatiscente, attraverso operazioni di permuta di alcune aree edificabili in cambio di opere di ristrutturazione architettonica e urbanistica da parte di privati da individuare con gare ad evidenza pubblica. (n.n.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.