alghero
cronaca

Alghero, un bambino di Usini fa una straordinaria scoperta archeologica

Il piccolo Indiana Jones è uno studente di 10 anni: ha trovato un amuleto vecchio di 5mila anni nella necropoli di Santu Pedru


24 giugno 2022 Nicola Nieddu


ALGHERO. È stato un bambino di dieci anni, Pietro Pais, studente della V/A della scuola elementare di Usini, a ritrovare l'oggetto di un arciere risalente al III millennio a.C. durante una visita alla necropoli di Santu Pedru. La scoperta risale a qualche giorno fa e, sabato scorso, è stata presentata ufficialmente presso il centro di restauro e conservazione dei beni culturali della Soprintendenza di Sassari. Ora il pendente litico ritrovato nella tomba 1 della Domus de Janas andrà ad arricchire l'esposizione del Museo Archeologico. Il ritrovamento è avvenuto alcuni giorni fa, sotto la guida dell'archeologo Luca Doro, che ha curato la formazione dei giovani studenti su storia e archeologia della Sardegna.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.