La Nuova Sardegna

Cagliari

Fa il "galletto" con una turista: lei gli dà la borsa in testa, il marito lo stende a terra con un pugno

di Giancarlo Bulla
Fa il "galletto" con una turista: lei gli dà la borsa in testa, il marito lo stende a terra con un pugno

Muravera, il giovane che avrebbe fatto apprezzamenti pesanti verso la donna è sotto osservazione in ospedale, l’aggressore è stato denunciato a piede libero per “lesione dolosa”

30 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





MURAVERA. Avrebbe fatto degli apprezzamenti pesanti nei confronti di una turista che insieme al marito era seduta nella piazzetta di un noto bar della via Roma, la strada commerciale del paese del Sarrabus, uno delle mete della movida estiva muraverese. La donna ha reagito colpendolo con un colpo di borsetta.

Il provocatore anziché allontanarsi avrebbe insistito tanto che il marito della donna spazientito e indignato si è alzato dalla sedia e gli ha sferrato un pugno centrandolo in pieno volto.

Il “galletto”, N. C., un disoccupato di 34 anni di Muravera, è caduto rovinosamente per terra sbattendo violentemente il capo e rimanendo esanime in una pozza di sangue. Il disoccupato, soccorso dall’équipe della medicalizzata del 118 del distretto del Sarrabus è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Marcellino. Ha riportato un trauma cranico. Il medico di guardia ha disposto il suo ricovero per accertamenti nel reparto di chirurgia.

Sull’episodio accaduto martedì intorno alle 22,30 stanno indagando i carabinieri della compagnia di San Vito e della stazione di Muravera coordinati dai marescialli Giorgio Ghiani e Stefano Tuveri.

I militari hanno interrogato i testimoni e hanno denunciato a piede libero per lesione dolosa il marito della donna, G.P. di 38 anni residente in un paese della provincia di Viterbo. Questa mattina N.C. ha chiesto di essere dimesso e ha fatto ritorno a casa.

Elezioni regionali 2024
Verso la nuova giunta

Alessandra Todde pronta a una rivoluzione, ed è già toto-assessorati

di Umberto Aime
Le nostre iniziative