Appiccavano incendi per vantarsi, arrestati padre e figlio

I piromani mentre lanciano un ordigno incendiario a tempo

L'operazione è stata condotta dalla Forestale nel Cagliaritano. I due filmavano i "loro" roghi

CAGLIARI. Hanno appiccato undici incendi negli ultimi tre anni, filmando e fotografando i loro raid per mostrare ad amici e conoscenti i «trofei» delle loro imprese. Ma sono stati filmati, a loro volta, dal Corpo Forestale mentre lanciavano uno degli inneschi. In manette padre e figlio di Capoterra ( Cagliari): Giovanni e Emilio Deidda, rispettivamente di 54 e 27 anni. Indagato anche il fratello di Giovanni Deidda. Gli uomini del Corpo forestale sono riusciti ad individuare così gli autori di undici incendi dolosi appiccati tra Capoterra e Poggio dei Pini, ad una ventina di chilometri da Cagliari, dal 2011 alla scorsa estate. I due, definiti piromani seriali, sono accusati di incendio boschivo.

Le indagini sono partite lo scorso anno, concentrandosi nella zona di Capoterra dove nel corso del tempo erano stati appiccati numerosi roghi, alcuni molto pericolosi visto che erano vicino ad abitazioni e attività commerciali. Grazie ad intercettazioni telefoniche, ambientali, appostamenti e utilizzo di telecamere piazzate nei luoghi in cui erano stati appiccati gli incendi, i forestali hanno concentrato l'attenzione sui due. L'ultima conferma è arrivata il 16 luglio scorso quando padre e figlio sono stati filmati mentre lanciavano un ordigno incendiario, uno zampirone acceso, in una collina tra Capoterra e Poggio dei pini, lo stesso luogo in cui l'anno prima quasi nella stessa data avevano appiccato un rogo.

I due ieri sono stati arrestati su ordinanza di custodia cautelare e adesso si trovano in carcere. Hanno confessato due dei roghi, ma non gli altri nove. Nel corso delle intercettazioni telefoniche gli investigatori hanno anche scoperto che i due volevano mettere a segno un attentato ai danni di uno degli agenti della Forestale della Stazione di Capoterra: volevano incendiargli l'auto.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes