Incendi in sei centri della Sardegna, mezzi aerei in azione

Roghi nel Nuorese, nel Medio Campidano e Cagliaritano

CAGLIARI. L'afa e il vento caldo non abbandonano la Sardegna e di conseguenza non si fermano gli incendi di sterpaglie. Anche oggi i mezzi aerei della macchina antincendio, con vigili del fuoco, protezione civile, corpo forestale, i volontari e le compagnie barracellari sono dovuti intervenire per domare diversi roghi.

Un incendio è stato già spento a Silanus, nel Nuorese, anche grazie all'intervento di un elicottero regionale. Sono invece ancora attivi due roghi imponenti a Bolotona, sempre nel Nuorese, e Gonnosfanadiga, nel Medio Campidano.

Nel primo caso sta intervenendo assieme alle squadre a terra, anche un Canadair. Un elicottero, invece, è in azione nelle campagne di Gonnosfanadiga. Al momento non si registrano feriti o problemi ad abitazioni o aziende. Piccoli roghi sono in corso anche a Monserrato, Arbus e Quartucciu.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes