Turismo, il Comune investe 220mila euro per piccole buone idee di impresa

L'assessora Marzia Cilloccu

L'assessora alle Attività produttive illustrerà agli operatori i contenuti del bando martedì 23 gennaio nella sala Search del palazzo municipale. Sette le tipologie di intervento

CAGLIARI. Il Comune di Cagliari mette a disposizione oltre 220mila euro per lo sviluppo economico e la valorizzazione turistica del capoluogo. È questa la dotazione finanziaria del bando presentato oggi 20 gennaio dall'assessora delle Attività produttive e Turismo, Marzia Cilloccu, in occasione della sua pubblicazione nell'Albo Pretorio online.

Lo scopo del bando è quello di «stimolare le imprese del settore a investire su una vocazione fondamentale del territorio, quello dell'attrazione turistica, dalle periferie alla Municipalità di Pirri, da Santa Gilla a Sant'Elia a Giorgino, passando per il centro storico e per i Mercati cittadini», ha puntualizzato l'esponente della Giunta Zedda. Ciò rappresenta quindi una «ulteriore opportunità di migliorare e specializzare verso l'alto la ricettività cittadina, di aumentare la visibilità della 'Destinazione Cagliarì, di connettere l'offerta turistica con altre eccellenze di tutto territorio». Ma anche di far tesoro delle grandi competenze di cui dispone Cagliari in materia di recupero, preservazione, valorizzazione, gestione e fruizione di un patrimonio storico, culturale, ambientale e paesaggistico unico nel Mediterraneo.

Sette le tipologie di intervento ammissibili: «Animazione delle strade e delle piazze nel periodo natalizio» (contributo massimo di 12mila euro), «Valorizzazione sagre delle produzioni agroalimentari cittadine» (contributo non superiore a 12mila euro), «Iniziative di promozione commerciale lasciate alla libera proposta degli interessati» (10mila euro di contributo massimo), «Attività collaterali alla festa di Sant'Efisio», «Iniziative di turismo congressuale», «Azioni di educational tour» e, l'ultima, «Iniziative di valorizzazione turistica lasciate alla libera proposta degli interessati».

In tutti questi casi è stato fissato un contributo massimo, per ciascuna azione, pari a 10mila euro. Martedì prossimo, il 23 gennaio, alle 9 nella sala Search al sottopiano del Palazzo Civico si terrà un incontro formativo e informativo con gli operatori sul bando

WsStaticBoxes WsStaticBoxes