Bambino morto in crociera: accertamenti a Cagliari sulle cause del decesso

E' possibile che i familiari decidanodi presentare denuncia contro ignoti

CAGLIARI. Il personale della Sanità marittima ha richiesto "accertamenti diagnostici" sulla salma del bambino tedesco di 12 anni, morto mentre si trovava su una nave da crociera in navigazione nel Mediterraneo, la Msc Divina, approdata ieri mattina 22 ottobre nel porto di Cagliari.

Il cadavere del piccolo si trova ancora al Policlinico di Monserrato e al momento non è stato fissato il giorno in cui le verifiche mediche saranno eseguite. Gli accertamenti serviranno a chiarire nel dettaglio di cosa è morto il ragazzino. Non si può escludere che nelle prossime ore i familiari decidano di presentare una denuncia contro ignoti. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes