Sestu, morto l'uomo travolto da una pesante bombola

Il 57enne Mario Deplano è spirato al Brotzu dopo 20 ore di agonia. Donati i suoi organi

SESTU. E’ morto nel primo pomeriggio di oggi nell’ospedale Brotzu di Cagliari il 57enne di Sestu che nella serata di ieri 12 marzo era rimasto vittima di un singolare incidente in una strada extraurbana del paese.

Mario Deplano, mentre svolgeva attività fisica lungo la strada che dal paese porta al santuario di San Gemiliano, è stato colpito in pieno da una bombola di gas del peso di oltre 120 chili caduta da un camioncino in transito.

L’uomo, soccorso dallo stesso conducente del mezzo e poi dal 118, è stato ricoverato in gravissime condizioni al Brotzu dove intorno alle 16 è deceduto. La famiglia ha autorizzato l’espianto e la donazione degli organi. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dalla polizia locale di Sestu. (luciano onnis)

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes