Villaspeciosa, accoltellamento nel centro di accoglienza

Un algerino ferito da un connazionale al termine di una lite

VILLASPECIOSA. Una lite per una bicicletta è finita con una coltellata, ieri notte, a Villaspeciosa. Un algerino di 20 anni è rimasto lievemente ferito e il connazionale coetaneo è stato denunciato per lesioni. L'episodio è avvenuto verso le 22 nel centro di accoglienza di Vllaspeciosa. Il ferito ha accusato il connazionale di aver prestato, senza il suo permesso, la sua bicicletta. I due hanno iniziato a discutere e dalle parole sono passati alle mani.

L'aggressore ha estratto dalla tasca un coltellino, colpendo il connazionale tra la guancia e l'orecchio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un'ambulanza del 118. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Santissima Trinità, dove è stato medicato con un punto di sutura.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes