Cagliari, il sindaco revoca l'incarico all'assessore Paolo Spano

Al suo posto l'avvocato Carlo Tack, sempre in quota Lega

CAGLIARI. Il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu ha revocato la nomina ad assessore delle Politiche della sicurezza, Sport e Patrimonio di Paolo Spano. Al suo posto, sempre in quota Lega, subentra Carlo Tack, avvocato specializzato in diritto amministrativo e diritto del lavoro di 45 anni. Il sindaco ha scelto di revocare l'incarico a Spano «dando atto allo stesso l'impegno e il lavoro svolto al servizio della comunità cagliaritana, e di affidare a Tack le deleghe al Patrimonio, Polizia Municipale, Sicurezza Urbana e Stradale, Politiche di regolazione dei fenomeni migratori, Sport, riconoscendogli la competenza e la professionalità, con l'augurio di buon lavoro», si legge in una nota dell'amministrazione.

Spano era finito al centro di polemiche a metà ottobre per un post Fb su Donald Trump e l'uso delle mascherine che aveva fatto irritato il centrosinistra che aveva parlato di diffusione di «slogan negazionisti». (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes