Cagliari, stalker continua a molestare l'ex compagna e finisce ai domiciliari

Un 68enne aveva già avuto dal giudice la misura del divieto di avvicinamento alla donna

CAGLIARI. Il giudice gli aveva imposto di girare alla larga dalla ex compagna dopo le denunce presentate contro di lui dalla donna per gli atti persecutori di cui è era vittima. Ma l’uomo, un 68enne cagliaritano, ha proseguito con le sue molestie avvicinandosi alla ex 56enne che non voleva più avere a che fare con lui.

Stamattina 22 gennaio, i carabinieri della stazione di Sant'Avendrace hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal Gip che ha disposto la sostituzione della misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi da questa frequentati, già in atto dal 5 gennaio 2021, con quella degli arresti domiciliari nella propria abitazione. Qualora l’uomo perseverasse nel proprio atteggiamento evadendo dai domiciliari, il prossimo eventuale provvedimento del giudice potrebbe essere la carcerazione.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes