Cagliari, costa cara la rimpatriata di 6 compagni di scuola sorpresi nella notte a Calamosca

Birre in mano e niente mascherine, sono stati multati dai carabinieri in ricognizione

CAGLIARI. Alle 3,30 della scorsa notte 21 febbraio si sono ritrovati a Calamosca per una rimpatriata con un considerevole quantitativo di birre da scolare. Sei ex compagni di scuola, tutti 25enni di Monserrato, quattro ragazzi e due ragazze, dovranno pagare sanzioni di circa 800 euro ciascuno per le trasgressioni alle disposizioni per il contenimento della pandemia da Covid 19: fuori casa in orario non consentito e mancanza di dispositivi di sicurezza sanitari.

Quando in servizio di perlustrazione sono arrivati i carabinieri, erano nel piazzale antistante la spiaggia di Calamosca uno vicino all’altro, ciascuno con bottiglia di birra in mano e ovviamente senza mascherine per la bevuta di gruppo.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes