Cocaina per 6 milioni di euro in un Tir sbarcato a Olbia

Gli agenti della Squadra mobile nel Tir con 20 chili di cocaina

La scoperta degli agenti della squadra mobile di Cagliari, nel mezzo bloccato a San Sperate c'erano 20 chili di droga

CAGLIARI. Sono Giovanni Portas, 40 anni, venditore ambulante di frutta verdura con una lunga sfilza di precedenti penali per fatti di droga, e Luca Serri, 42enne, camionista, incensurato, dipendente per un’azienda di trasporti, i due arrestati dalla polizia per traffico di stupefacenti, ben 20 chili di cocaina sequestrati loro assieme a 20mila euro, compenso per il trasporto da parte di Serri da Livorno a Olbia via traghetto e poi sulla statale 131 fino a San Sperate, dove la polizia ha bloccato il Tir seguito fin da Olbia, e quindi Macchiareddu, luogo della consegna.

Del viaggio della droga erano a conoscenza a seguito di indagini gli uomini della Squadra Mobile di Cagliari, coordinati dal primo dirigente Fabrizio Mustaro e guidati nell’operazione dal suo vice Michele Mecca, che ieri mattina 8 aprile hanno atteso a Olbia lo sbarco di Serri con il suo tir carico di concimi e fusti di acidi e lo hanno seguito fino a destinazione. Indagini sono in corso per individuare per conto o con chi Giovanni Portas aveva organizzato l’acquisto dell’ingente quantitativo di cocaina.

 

Cocaina per 6 milioni di euro in un Tir a Cagliari

WsStaticBoxes WsStaticBoxes