Pranzo di Sardara, il portavoce di Solinas: "C'ero anch'io, ma invitato da un amico"

Mauro Esu è stato ascoltato dal pm Gian Giacomo Pilia. Smentisce di aver organizzato lui la riunione. Il presidente della Regione non sapeva

Dopo essere stato sentito dal pm Gian Giacomo Pilia, il portavoce del governatore Solinas, Mauro Esu, racconta la sua verità sul pranzo di Sardara. «Ero là, ma non ho consumato nessun pasto. Né ho organizzato nulla come molti hanno detto. E non è vero che sia stato io a fare gli inviti per il pranzo. Ho chiesto al massimo a un paio di persone. Eravamo là tutti in buona fede».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes