Vendeva olio di cannabis non autorizzato nella sua parafarmacia a Cagliari: segnalato alla Procura

I controlli dei carabinieri del Nas

CAGLIARI. Vendeva prodotti che contenevano olio di cannabis, ma non erano riconosciuti dall'Agenzia italiana del farmaco. Lo hanno scoperto ieri i carabinieri del Nas durante un'ispezione all'intreno di una parafarmacia di Cagliari. Il titolare, un 58enne, è stato segnalato alla Procura e i farmaci, per una valore di circa 5mila euro, sono stati sequestrati.

Il controllo rientra in un'attività avviata a livello nazionale dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma, mirata proprio alla verifica sulla vendita, soprattutto online, di «olio di cannabis con cbd (cannabidiolo)». All'interno della parafarmacia sono stati trovati 62 flaconi di olio con contenuti di cannabidiolo variabili. Tutti erano sprovvisti delle autorizzazioni rilasciate dall'Agenzia Italiana del Farmaco. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes