Incendio in casa a Sardara, intossicato un 93enne

La casa dove è scoppiato l'incendio

L'uomo ricoverato a San Gavino, le sue condizioni sono preoccupanti

SARDARA. Un anziano di 93 anni è rimasto coinvolto questa mattina a Sardara nell’incendio che si è sviluppato all’interno della propria abitazione, presumibilmente per un corto circuito nell’impianto elettrico. E’ stato ricoverato nell’ospedale di San Gavino per le intossicazione da fumo alle vie respiratorie. Le sue condizioni sono ritenute preoccupanti per la sua età e per le già precarie condizioni di salute. Il fatto è avvenuto intorno alle 7 di questa mattina 28 aprile nella casa dell’uomo, nella centrale via Umberto.

Giulio Casti vive solo e si è improvvisamente ritrovato le fiamme alte sviluppatesi in una stanza. l posto. Il fumo uscito da una finestra che si affaccia proprio sulla strada principale, ha attirato l'attenzione di alcuni passanti che hanno chiamato i vigili del fuoco, accorsi dal distaccamento di Sanluri. Per primo è stato soccorso l’anziano uomo, affidato alle cure di personale del 118 e poi portato in ospedale.

Il fuoco ha distrutto completamente quanto si trovava nella stanza e solo il pronto intervento dei vigili del fuoco della sede di Sanluri ha scongiurato che le fiamme si propagassero all’interno abitazione. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno preso quanto è rimasto di cinque fucili, che l’uomo deteneva legalmente, sono andati distrutti dal fuoco.(luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes