Cagliari, individuati i pirati della strada che hanno travolto una donna in moto

La polizia locale ha rintracciato le due persone a bordo del mezzo che aveva investito sabato una 50enne

CAGLIARI. È terminato stamattina 19 maggio il sogno di farla franca dei due pirati della strada che sabato mattina, nella via Stamira, a bordo di un motociclo hanno travolto e ferito una donna di 50 che attraversava la strada sulle strisce pedonali.

La polizia locale di Cagliari, iniziate subito le indagini, ha raccolto tutti gli elementi e completati stamattina con la perquisizione domiciliare e il sequestro del mezzo disposto dalla autorità giudiziaria. Sono stati denunciati i due cagliaritani. G. P. di 22 anni e E.C. di 20, che dovranno rispondere di omissione di soccorso e, relativamente al conducente, di lesioni stradali oltre la guida senza patente.

I due dopo aver causato l'incidente, disinteressandosi della donna investita, si sono attardati a raccogliere i propri effetti personali caduti con l'impatto; operazione non del tutto riuscita grazie anche alle immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza e di alcuni testimoni che hanno assistito ai fatti. La donna investita è ancora ricoverata all'ospedale Brotzu ne avrà ancora per 15 giorni. (luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes