Reddito di cittadinanza, denunciati 69 "furbetti"

Persone che abitano a Cagliari, Quartu Sant'Elena, Siliqua, Samassi, Capoterra, Carbonia, Gonnesa, Villamar, Iglesias, Muravera ed Ussaramanna

CAGLIARI. La Guardia di finanza scopre 69 furbetti beneficiari illecitamente del reddito di cittadinanza per complessivi 476.800 euro. Gli esiti dei controlli hanno consentito la rilevazione delle posizioni irregolari dislocate su tutto il territorio della provincia: Cagliari, Quartu S. Elena, Siliqua, Samassi, Capoterra, Carbonia, Gonnesa, Villamar, Iglesias, Muravera ed Ussaramanna.

I soggetti controllati sono risultati essere privi dei requisiti necessari previsti dalla normativa vigente. Le irregolarità accertate hanno portato alla denuncia dei responsabili all’autorità giudiziaria, oltre alla segnalazione all’INPS per la sospensione del beneficio e la restituzione delle somme indebitamente percepite, ammontanti, complessivamente, a 476.800 euro.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes