Selargius, minaccia i passanti con una pistola: denunciato

All'uomo è stata sequestrata anche un'Alfa 159 che guidava senza patente

SELARGIUS. Visibilmente ubriaco, la scorsa notte (sabato 26) terrorizzava le poche persone che passavano all’interno del Parco Lineare brandendo una pistola e minaccciando tutti. Alla centrale operativa dei carabinieri della compagnia di Quartu, alle 2 è arrivata una chiamata tramite 112 per segnalare quanto stava accadendo. Recatisi sul posto e raccolte alcune indicazioni sulle caratteristiche somatiche dell'uomo i militari della sezione Radiomobile hanno capito di chi si trattasse e si sono messi alla ricerca. Lo hanno rintracciato in via Trieste, mentre era alla guida della propria Alfa Romeo 159. Poco prima del controllo, l’uomo ha cercato di disfarsi di una pistola scacciacani, verosimilmente compatibile con quella utilizzata per minacciare le persone all’interno del parco. I carabinieri lo hanno identificato. L’operaio M.D., di 36 anni, residente a Selargius, vecchia conoscenza delle forze di polizia. Nel controllo, è risultato sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita (con recidiva), e inoltre si è rifiutato di sottoporsi al test con etilometro per l’accertamento del tasso alcolemico. La pistola scacciacani è stata sequestrata così come l’Alfa 159, affidata in custodia giudiziaria a un deposito d’auto autorizzato. L’uomo invece è stato deferito in stato di libertà alla autorità giudiziaria per minaccia aggravata, guida senza patente con recidiva, rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica.(l.on)
WsStaticBoxes WsStaticBoxes